L’ACCADEMIA DI SANTA SOFIA E ANNA TIFU ALL’AUDITORIUM NIEMEYER PER LE GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO

Domenica 26 settembre, in occasione delle Giornate europee del Patrimonio, l’Auditorium Oscar Niemeyer riaprirà le porte alla musica e sarà simbolicamente restituito alla Città dopo i lavori di riqualificazione effettuati, con fondi regionali, per il tramite della Fondazione, dall’Amministrazione Comunale di Ravello (368 mila euro il costo dell’intervento iniziato lo scorso aprile). Alle ore 11,...

FONDAZIONE RAVELLO PARTECIPA ALLE GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO
SABATO 25 APERTURA SERALE STRAORDINARIA DI VILLA RUFOLO
DOMENICA 26 MATINÉE CON L’ACCADEMIA DI SANTA SOFIA E ANNA TIFU

La Fondazione Ravello aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), il più partecipato appuntamento culturale europeo, che si terrà sabato 25 e domenica 26 settembre nel nome dei valori della coesione e dell’inclusione sociale. “Patrimonio culturale: TUTTI inclusi!” è infatti il tema di quest’anno che mira, attraverso un ricco programma di iniziative straordinarie...

RAVELLO FESTIVAL, DUE ANNI DI SUCCESSO NEL PIENO DI UNA CRISI MONDIALE

Si è conclusa sabato la 69esima edizione del Ravello Festival. Tutti i concerti sono stati sold out con 747 artisti coinvolti in quasi due mesi di programmazione nello splendido scenario di Villa Rufolo oltre che nell’Auditorium Oscar Niemeyer, in piazza Duomo, nelle chiese e nei luoghi più suggestivi del paese. Gli spettatori sono stati oltre...

La Fondazione è persona giuridica di diritto privato senza fini di lucro e persegue le seguenti finalità
SCARICA LO STATUTO
ATTIVITA’

Tutelare e valorizzare, in termini culturali ed economici, i beni di interesse artistico e storico situati nell’area del Comune di Ravello

Promuovere e coordinare iniziative culturali, scientifiche ed artistiche che facciano dei siti storico-artistici di Ravello la sede di manifestazioni di prestigio nazionale ed internazionale

Rendere detti beni pienamente fruibili dal pubblico, secondo modalità che ne consentano la migliore conservazione

Gestire – in conformità ai principi di efficacia, efficienza e trasparenza – i compendi di beni facenti parte del proprio patrimonio ovvero ad essa affidati o conferiti in uso